Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Le trofie genovesi

da | Lug 10, 2013 | Prodotti | 0 commenti

Uno dei piatti più famosi della cucina ligure è sicuramente costituito dalle trofie, un tipo di pasta sottile e allungata tipica di Genova e di tutto l’entroterra ligure (più specificatamente Sori, Recco). Il suo nome potrebbe derivare dal verbo “strofinare”, attività essenziale durante la sua preparazione, che vede la necessità di arricciare la striscia di pasta strofinandola sul piano di lavoro.La ricetta più comune per cucinare le trofie è sicuramente quella con il pesto genovese ma ve ne è anche un’altra variante che contempla, oltre al pesto, la presenza di patate bollite e fagiolini.

Le trofie possono poi essere condite con il sugo di pomodoro, con il ragù e con tutte le salse a base di verdura e pesce. Si abbinano bene con vini bianchi come il Vermentino e il Pigato e con vini rossi come il Rossese, tutti vini tipici liguri. Una gustosa variante delle trofie è costituita dalle “trofie matte”, impastate con farina di castagne.

Dal 1985, tutti gli anni durante il mese di giugno si tiene a Sori (GE) la consueta Sagra delle Trofie, dove si può gustare questo tipo speciale di pasta cucinata secondo la tradizione e condita con ottimo pesto genovese.

Facebook
Instagram