Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Torta all’Arancia e Mandorle

da | Set 21, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 2
2 Ore e 30 Minuti
INGREDIENTI PER 12 PERSONA/E

Arance non trattate, 2
Semi di cardamomo, 3-6
Zucchero di canna chiaro o xilitolo, 200 g
Uova grandi, 6
Granella di mandorle, 200 g
Farina di mais, 50 g
Farina autolievitante, 25 g
Cucchiaini di lievito per dolci, 2
Cucchiaio di lamelle di mandorle, 1

PROCEDIMENTO

Lavate bene le arance e mettetele in una pentola, poi copritele con dell’acqua e fatele bollire per circa 1 ora o fino a quando saranno morbide e sarà possibile infilzarle facilmente con un coltello. (Se volete potete metterle in micro onde, per circa 6 minuti alla massima potenza, con un goccio d’acqua in una ciotola coperta). Quando le arance saranno pronte fatele raffreddare un poco, tagliatele a metà, togliete tutti i semi e la pellicina bianca interna se ce n’è molta poi metteteli in un frullatore e fate andare fino a ottenere una purea un po’ grossolana.
Accendete il forno a 160°C e rivestite con della carta da forno una teglia di 23 cm di diametro.
Aprite i semi di cardamomo, togliete i semini interni e schiacciateli in un mortaio, mettete la polvere ottenuta in una ciotola capiente con la purea di arancia, lo zucchero e le uova, mescolate bene poi aggiungete la granella di mandorle, la farina di mais, quella autolievitante e il lievito, mescolate ancora fino a che tutto è ben amalgamato. Versate il composto nella tortiera e infornate per circa 40 minuti.
Togliete la torta dal forno, cospargete la superficie con le lamelle di mandorle poi rimettete in forno e fate cuocere per altri 25-30 minuti o fino quando uno stecchino inserito nella torta uscirà asciutto. Fate freddare su una griglia e servite a temperatura ambiente. La torta si conserverà per qualche giorno.

Grazie a: Il Deborino

Facebook
Instagram