Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Torciglione

da | Ott 8, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
40 Minuti
INGREDIENTI PER 6 PERSONA/E

mandorle, 300 gr
zucchero aromatizzato alla vaniglia – possibilmente ultrafine, 125 gr
buccia grattugiata di limone bio, 1/4 cucchiaino
albumi, 2
estratto di vaniglia, solo se non usate lo zucchero alla vaniglia, 1/2 cucchiaino
2 chicchi di caffè e alcune mandorle per la decorazione

PROCEDIMENTO

Come preparare le mandorle:
In una pentola portare ad ebollizione dell’acqua e tuffarci le mandorle.
Dopo un minuto, togliere la pentola dal fuoco, scolare le mandorle e
raffreddarle sotto il getto dell’acqua fredda.
Torcere ciascuna mandorla con le dita in modo da far staccare la
pellicina e poi spremerla per farla uscire. Ripetere fino a quando tutte le
mandorle sono pelate.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 150 C. Spargere le mandorle in
uno strato su una placca da forno foderata con un tappetino di silicone
per il forno o della carta da forno. Tenere in forno fino a quando le
mandorle siano ben asciutte. Toglierle dal forno e farle raffreddare
completamente.
Pesare le mandorle necessarie per la ricetta.

Come preparare il torciglione:
Preriscaldare il forno a 177 C.
Foderare una placca da forno con un tappetino di silicone per il forno o
della carta da forno.
Tritare finemente le mandorle in un robot con la lama d’acciaio, insieme
a due cucchiai dello zucchero e la buccia di limone. Non polverizzate le
mandorle.
Mettere le mandorle in una ciotola, aggiungere il resto dello zucchero e
mescolare. Sbattere gli albumi a neve soffice e incorporateli
delicatamente alle mandorle insieme alla vaniglia. Il miscuglio è umido e
appiccicoso, quindi consiglio di bagnare le mani prima di manipolarlo.
Trasferire l’impasto sulla placca da forno foderata e dargli la forma di
serpente un po’ attorcigliato. Premere bene per eliminare spazi vuoti
all’interno.
Decorate come preferite. Questa è la parte divertente. Nella mia
versione, due chicchi di caffè diventano gli occhi e una mezza mandorla
diventa la lingua che protrude in modo impertinente dalla bocca. Ho
usato una spatola per fare dei brevi tagli lungo il corpo e infine ho
messo alcune mezze mandorle sulla coda.
Cuocere in forno fino a quando il torciglione sia dorato. Controllare dopo
25 minuti e stimare quanto tempo manca al termine della cottura. Nel
mio forno ci vogliono 30 minuti. Trasferire il torciglione su una gratella
per raffreddare senza muoverlo dal tappetino o carta da forno. Far
raffreddare completamente prima di tagliarlo. (Quest’anno l’ho spezzato
a mano, il che è semplice grazie ai tagli decorativi.)

Facebook
Instagram