Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Sformatini con ricotta, grana padano e cipolline all’aceto balsamico di Modena IGP

da | Ott 9, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
55 Minuti
INGREDIENTI PER 12 PERSONA/E

Grana Padano – meglio se stagionato almeno 20 mesi, 100 gr
latte fresco intero, 160 gr
ricotta di mucca, 240 gr
uova, 3
farina, 40 gr
sale, pepe, olio
cipolline sott’aceto, un barattolo – 180 gr circa di prodotto sgocciolato
zucchero di canna in cristalli, 1 cucchiaio
aceto balsamico di Modena IGP, 2 cucchiai

PROCEDIMENTO

In un tegame a fondo spesso, fondere dolcemente il Grana grattugiato con il latte. Tenere da parte.
In un piatto capiente, sbattere leggermente le uova ed amalgamarle alla ricotta.
Aiutandosi con una forchetta o con una frusta a mano aggiungere a filo e mescolando continuamente il
composto di latte e Grana a quello di ricotta e uova.
Versarvi ed amalgamarvi la farina, poi aggiungere poco sale e pepe a piacere, poi versare il composto a
cucchiaiate negli stampi.
Adagiare nella teglia da forno colma d’acqua e far cuocere a bagnomaria per 25-30 minuti.
Nel frattempo far bollire in abbondante acqua le cipolline ben scolate per una decina di minuti, poi scolarle e trasferirle in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio d’oliva.
Far dorare un paio di minuti a fuori moderato, poi aggiungere un cucchiaio di zucchero di canna in cristalli e proseguire la cottura per ancora qualche minuto fino a che le cipolline non sono caramellate.
Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire un minuto.
Solo a questo punto aggiungere due cucchiai di aceto balsamico e mescolare bene.
Sfornare ed estrarre gli sformati dagli stampi aiutandosi con un cucchiaio.
Servire tiepido. Freddo anche meglio. I sapori si distinguono meglio.
L’aceto balsamico e’ così buono che anche una cucchiaiata sugli sformatini è assolutamente consigliabile.

Grazie a: Bottega39

Facebook
Instagram