Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Partner del Tropea Cipolla Party per raccontare l’eccellenza calabrese al pubblico internazionale

da | Lug 22, 2021 | News | 0 commenti

Anche quest’anno, la città di Tropea ha deciso di celebrare il proprio prodotto d’eccellenza con un evento ricco di scenografie e spettacoli: il Tropea Cipolla Party 2021. 

Installazioni eco-artistiche, degustazioni esperienziali, incontri, masterclass e show cooking con i più rinomati chef stellati italiani e maestri della ristorazione, conosciuti ed apprezzati nel mondo; formazione e scuola di cucina; cultura della solidarietà, educazione alimentare, intrattenimento, talent fotografici e focus. Sono questi gli ingredienti della speciale edizione 2021 del Tropea Cipolla Party, il carnet di appuntamenti che nei giorni di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 luglio è tornata a esaltare l’icona del Made in Calabria e le sue molteplici declinazioni, proiettando il Borgo dei Borghi 2021 ed il territorio oltre i confini regionali e nazionali.

I Love Italian Food, in quanto partner dell’evento, ha contributo a diffondere a livello internazionale la conoscenza della cipolla rossa di Tropea Calabria IGP, prodotto 100% Made in Italy e simbolo dell’eccellenza culinaria italiana. In perfetta unione con la mission dell’evento, infatti, I Love Italian Food si propone di tutelare e promuovere gli autentici prodotti italiani verso i mercati esteri, di formare i professionisti internazionali della cultura enogastronomica italiana e di lottare contro il fenomeno dell’Italian Sounding. 

Domenica 18 luglio, I Love Italian Food ha portato il proprio format di MasterClub nella città di Tropea, realizzando una classe in live streaming per raccontare il prodotto tipico della città. 

La classe è stata guidata e moderata dallo Chef Andrea Ruisi, che ha presentato varie sfaccettature della cipolla di Tropea, dalle sue origini alla sua produzione, le sue caratteristiche, le tipologie e i valori nutrizionali. 

Ad accompagnare lo chef nell’arco dell’evento, hanno partecipato Chef Eugenio Scarlato e Chef Domenica Caruso in rappresentanza della catena calabrese Mi’Ndujo, specializzata in panini realizzati con ingredienti rigorosamente calabresi DOP. 

A seguire, lo show cooking di 3 celebri chef calabresi che hanno creato dei piatti con la cipolla di Tropea come protagonista. Il primo a presentare la propria cucina è stato lo Chef Giuseppe Romano, che alla base del suo piatto ha utilizzato la cipolla rossa di Tropea fermentata insieme alla ciliegia per ventotto giorni. D’altro canto, lo Chef Luigi Quintieri ha portato sulla scena diverse preparazioni, da un antipasto di Baccalà CBT con cipolla in agrodolce ad un gelato con un cuore a base di cipolla di Tropea caramellata. Infine, il terzo Chef Alessio Argento ha creato in pochi minuti un gustoso Tataki di tonno con guarnizione di cipolla rossa di Tropea cotta a bassa temperatura, un gel e un’essenza alla cipolla.  

Ad alternare un cooking show e l’altro, il focus è ricaduto sulle abilissime signore Tina e Maria, che hanno mostrato come creare le famose trecce di cipolla di Tropea. 

Per concludere l’evento, i saluti di Giovanni Macrì, sindaco di Tropea, Giuseppe Laria, Presidente del Consorzio di tutela della cipolla rossa di Tropea Calabria IGP, accompagnato da Natale Santacroce, uno dei principali produttori appartenenti del consorzio. 

La MasterClub è stata diffusa in diretta streaming sui canali social di I Love Italian Food, Italiani.it, Comune di Tropea, Consorzio di tutela della cipolla di Tropea Calabria IGP e sulla pagina del Tropea Cipolla Party. 

Per rivedere il video registrato della diretta streaming, clicca su questo link!

Facebook
Instagram