Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Pappa al pomodoro

da | Gen 21, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
1 Ora e 30 Minuti
INGREDIENTI PER 2 PERSONA/E

pane raffermo (il pan sciocco toscano è perfetto ma potete usarne altro tipo), 250 gr
passata di pomodoro, 400-500 gr
1/3 di carota
un pezzetto di gambo di sedano
¼ di cipolla dorata
aglio, 1 spicchio piccolo
tanto basilico
sale q.b.
olio extravergine di oliva
pepe nero a piacere

PROCEDIMENTO

Tagliare il pane in alcune fette spesse qualche centimetro, porle in una ciotola e coprirle con l’a acqua, in modo che si ammollino bene.
Tritare accuratamente sedano, carota e cipolla.
Ricoprire con olio extra vergine il fondo di una casseruola capiente, aggiungere quindi il battuto di verdure e lasciar soffriggere a fuoco lento finché si ammorbidisce.
Aggiungere il sugo di pomodoro e qualche foglia di basilico nella pentola, lasciarlo sobbollire a fuoco lento, coperto, per circa 15 minuti. Aggiustare di sale e pepe (in dipendenza dal il tipo di pane che si sta utilizzando).
Strizzare il pane, sbriciolarlo dentro al sugo di pomodoro, mescolare e cuocere ancora per 10 minuti mescolando spesso perché si attacca facilmente. Il pane deve amalgamarsi bene col pomodoro, creando una crema, che è appunto la nostra pappa col pomodoro.
Spegnere quindi il fuoco, schiacciare uno spicchio d’aglio con un coltello a lama larga, unirlo alla pappa col pomodoro aggiungendo altre foglie di basilico, mescolare bene.
Aggiungere allora un giro abbonante di olio extra vergine, mescolare ed assaggiare e, se necessario, regolare con il sale. Lasciar riposare quindi la pappa coperta per almeno un’ora, in questo modo i profumi e i sapori si amalgameranno. Eliminare l’aglio, scaldiamo e serviamo la pappa tiepida o calda a seconda della stagione, con un po di olio extra vergine, una foglia di basilico e un pizzico di pepe macinato.

Grazie a: An Experimental Cook

Facebook
Instagram