Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Pane Toscano

da | Giu 26, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 2
55 Minuti
INGREDIENTI PER 4 PERSONA/E

Lievito secco, 5 gr
Acqua calda, 890 ml
Farina, 1kg e 100 gr
Farina integrale, 125 gr
Olio d’Oliva
Semola o farina di mais per farina del consiglio lavoro

PROCEDIMENTO

Unire il lievito e 120ml di acqua in un recipiente; mescolare e mettere da parte. Mettere 250 gr di farina in una grande ciotola. Fare un buco al centro della farina con le mani e versare il composto di lievito e acqua. Spostare la farina dai lati della ciotola nella miscela di lievito e impastare.
A poco a poco versare 235 ml di acqua. Utilizzare un cucchiaio di legno per mescolare l’impasto di farina e lievito, formando una pasta spessa.
Mettere altri 125 gr di farina sopra la parte superiore del composto e coprire la ciotola con pellicola trasparente. Mettere la ciotola in un luogo fresco per farlo lievitare (da 6 a 8 ore o durante la notte)

Il giorno successivo, aggiungere la farina integrale, 235ml di acqua calda e 125 gr di farina nella ciotola e mescolare, impastare un po’ la pasta nella ciotola con le mani. L’impasto sarà molto appiccicoso. Coprire e mettere da parte per far lievitare ancora per 6 a 8 ore o durante la notte.

Il terzo giorno, aggiungere la rimanente acqua (circa 300 ml). Unire la farina rimanente, lasciandone un po’ sui bordi o sulla superficie di lavoro. Mettere l’impasto sull’asse di legno infarinataìo e impastare ancora per 10-15 minuti o fino a quando la pasta è diventata elastica e ben amalgamata. Mettere l’impasto in una ciotola grande precedentemente unta con un po’ d’olio d’oliva. Coprire bene con pellicola trasparente e mettere l’impasto in un luogo caldo (a temperatura ambiente) e lasciar lievitare per 2 o 3 ore.

E’ meglio cuocere l’impasto su pietra refrattaria. Preriscaldare il forno a 200 °C per 30 minuti prima di cuocere il pane.
Trasferire l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato, impastare brevemente e dividere a metà. Formare per ciascuna parte una pagnotta ovale o rotonda. Trasferire le pagnotte su due teglie differenti spolverate con farina di mais. Coprire le pagnotte con un panno pulito e farle lievitare per 45 minuti, mentre il forno si sta scaldando.

Trasferire le pagnotte dalla teglia alla pietra.

Cuocere le pagnotte per 10 minuti, poi abbassare il calore a 170° e continuare la cottura ancora per 40/45 minuti o fino a quando il pane è dorato e “suona vuoto” se battuto con le nocche.

Per cuocere le pagnotte senza pietra, metterle su una teglia leggermente oleata e infarinata. Coprire come nella ricetta sopra e lasciare lievitare. Cuocere come sopra. Raffreddare il pane su un tagliere prima di tagliare.

Grazie a: Jovina Cooks Italian

Facebook
Instagram