Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Mario Gambigliani Zoccoli e il grande amore per l'Aceto Balsamico di Modena

da | Mag 2, 2015 | Interviste | 0 commenti

Mario Gambigliani Zoccoli sarà l’Ambasciatore dell’Aceto Balsamico di Modena durante il 100per100 italian awards.

Conosciamolo meglio…

Dalla metà degli anni ‘80 ha sviluppato un’intensa attività di ricerca e studio sulle “Tecniche di gestione e controllo di Acetaie di ABTM con l’ausilio di metodi chimici e strumentali”.

I risultati di questi studi sono pubblicati all’interno del libro “Il balsamico della tradizione secolare” edito nel 1999 dalla Consorteria dell’ABTM che è riconosciuto come il massimo ente culturale sull’ABTM. Nel corso di tali studi in particolare ha individuato ed affinato i parametri fondamentali per il controllo e la gestione delle Acetaie di ABTM che vengono considerati “tuttora l’unico mezzo in possesso del conduttore di un’acetaia che sia in grado di fornire parametri valutativi ripetibili basati su precise metodiche analitiche”; tali parametri sono stati adottati ufficialmente dalla Consorteria dell’ABTM nel 1996 come limiti massimi per i concorrenti all’annuale gara, tra gli Aceti Tradizionali, detta il “Palio di San Giovanni”.

Per conto degli enti che dirige svolge attività seminariale sull’ABTM e di ricerca sulle tecniche di degustazione dell’ABTM con l’Università di Scienze Gastronomiche di Slow Food a Pollenzo, l’Università di Agraria di Torino; svolge inoltre attività seminariali presso numerosi istituti superiori della provincia di Modena.

Oltre ad essere Presidente del Consorzio Produttori Antiche Acetaie è anche Presidente dell’Associazione Esperti Degustatori ABTM di cui è socio fondatore.
Da 10 anni è Vice delegato per la Delegazione di Modena dell’Accademia Italiana della cucina.

Facebook
Instagram