Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

La tutela del Made in Italy ad Agrogeneration 2017

da | Ott 10, 2017 | News | 0 commenti

Dall’11 al 13 ottobre, Bergamo dà il benvenuto ad una nuova edizione di Agrogeneration, in occasione del G7 dell’Agricoltura, il vertice sul futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura. Presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Bergamo, prenderà vita l’evento dedicato all’innovazione della filiera agroalimentare: i temi principali che saranno trattati spaziano dal territorio (diffusione e tutela del Made in Italy e il valore delle filiere) all’importanza dell’educazione per la salute dell’umanità, fino ad arrivare al ruolo cruciale della ricerca.

Tra incontri, approfondimenti e confronti con esperti del settore, imprese, startup, studenti, anche I Love Italian Food è stata chiamata per dare il proprio contributo.
Durante la giornata di giovedì 12 ottobre, dedicata alla valorizzazione della filiera e dell’innovazione, ci si concentrerà sulle imprese del settore agroalimentare, con interventi curati da Future Food, Federalimentare, Confagricoltura, CNR e I Love Italian Food. Il convegno “Le Filiere Intelligenti” vedrà prendere la parola diversi professionisti ed esperti del settore: Alessandro Schiatti (amministratore delegato di I Love Italian Food), Alessandro Squeri (Presidente Giovani Imprenditori Federalimentare), Raffaele Maiorano (Presidente Giovani Confagricoltura), Pierluigi Spagoni (Cibus – Fiere di Parma) ed Erika Andreetta (Partner PwC). Dalle 11 alle 13, ci si concentrerà su quelle tecnologie e piattaforme che, partendo dall’agricoltura di precisione, arrivano alla gestione della sicurezza alimentare su tutta la filiera, esplorando nuove strategie di mercato e di internazionalizzazione che abbiano al centro il tema della logistica.

La giornata culminerà nella Contadinner di Vazapp, una agorà che mette storie e persone al centro, nata per accogliere giovani che, grazie alla relazione e allo scambio di sapere, possono diventare fermento e stimolo per la comunità. Un’occasione di confronto, approfondimento e scoperta in pieno stile contadinner sui temi della sostenibilità nella filiera agroalimentare.

Facebook
Instagram