Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

I formaggi italiani DOP ad Anuga con la 100per100 Italian Academy

da | Ott 19, 2021 | News | 0 commenti

Si è tenuta a Colonia dal 9 al 13 ottobre la 36^ edizione di Anuga, il salone leader al mondo per i generi alimentari e le bevande. Nonostante il Covid, l’edizione 2021 ha registrato oltre 70.000 visitatori da oltre 169 paesi nel mondo, un palcoscenico perfetto per la 100per100 Italian Academy, il progetto internazionale di I Love Italian Food per offrire formazione gratuita ai professionisti del made in Italy all’estero. 

All’interno della fiera, sono stati realizzati tre appuntamenti di Academy ospitati nello stand di AFIDOP, Associazione Formaggi Italiani DOP, in collaborazione con i Consorzi di Tutela delle DOP Asiago, Gorgonzola, Grana Padano, Mozzarella di Bufala Campana e Taleggio.

Tre appuntamenti che hanno approfondito conoscenza e usi dei cinque formaggi DOP italiani sia con il pubblico di operatori internazionali in visita ad Anuga, sia con il pubblico di appassionati collegati in streaming sui canali Facebook di I Love Italian Food.

La prima classe è stata dedicata all’uso dei formaggi in cucina, condotta da Chef Domenico Gentile, di origini italiane, autore del libro di cucina italiano più venduto in Germania. Chef Gentile ha raccontato i cinque formaggi DOP e ha condiviso con il pubblico i suoi suggerimenti culinari con ricette originali aventi per protagonisti i formaggi DOP: torta salata con speck, mele e Asiago fresco DOP; gnocchetti con Gorgonzola dolce DOP, radicchio e noci; risotto con Grana Padano DOP in tre consistenze; insalata romana con ceci neri, radicchio trevigiano e Mozzarella di Bufala Campana DOP e zucca al forno con crema di Taleggio DOP. 

Per gli operatori della fiera, l’evento è stata l’occasione sia per assistere allo show cooking di Chef Domenico Gentile, sia per conoscere e degustare i formaggi DOP raccontati nella classe. 

 Il secondo evento di Academy è stato invece incentrato sull’abbinamento tra vini e formaggi, con la partecipazione di Claudia Stern, sommelier, giornalista per la rivista VINUM, proprietaria del wine shop Wine&Glory a Colonia e vincitrice di numerosi premi del settore. 

Ogni formaggio DOP è stato sapientemente abbinato a un vino italiano, con l’opportunità per gli ospiti in stand di degustare i prodotti sotto la guida e il racconto della sommelier Claudia Stern. L’abbinamento studiato per la Mozzarella di Bufala Campana DOP è pensato per un momento di aperitivo, con un Prosecco col Fondo, un vino secco che crea un connubio inaspettato tra i due prodotti. È un pairing classico e indimenticabile invece quello proposto da Stern per il Taleggio DOP, con un Barbera d’Alba che lega il formaggio ad una delle sue zone di produzione, il Piemonte. Per il Gorgonzola Piccante DOP, meno noto in Germania rispetto al Gorgonzola Dolce, Claudia Stern ha selezionato un Etna Bianco Santa Spirito, un vino secco, delicato, fruttato, perfetto per esaltare il sapore del Gorgonzola piccante. È stata poi la volta dell’Asiago DOP stagionato vecchio, degustato insieme ad un Sauvignon Blanc Ronco del Cerò, un vino friulano i cui aromi e sapori esaltano il gusto del formaggio. In chiusura, l’abbinamento perfetto del Grana Padano DOP 18 mesi con un vino rosso del Lazio, Diana Nemorensis. 

 Stefania Lettini è stata infine la performer dell’ultima classe dedicata ai cinque formaggi DOP ad Anuga. Esperta di cibo italiano, TV host della televisione nazionale tedesca, proprietaria di un negozio di prodotti made in Italy a Düsseldorf, Stefania Lettini ha realizzato una coinvolgente presentazione delle cinque DOP, con uno storytelling incentrato sulla storia, le origine, la produzione e le caratteristiche di Asiago, Gorgonzola, Grana Padano, Mozzarella di Bufala Campana e Taleggio. Per ogni formaggio è stata offerta inoltre una degustazione sensoriale guidata, per scoprire e analizzare le caratteristiche di ciascuno dei prodotti italiani DOP. 

Tre appuntamenti di successo per l’Academy, che hanno incantato il pubblico della fiera e l’oltre mezzo milione di Italian food lovers connessi dal mondo che hanno seguito le classi in streaming. 

Puoi rivedere i tre appuntamenti, di seguito:

Facebook
Instagram