Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Gnocco Fritto

da | Apr 27, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
55 Minuti
INGREDIENTI PER 7 PERSONA/E

Farina, 1 kg
Latte, 250 ml
Acqua frizzante, 250 ml
Una noce di burro
Un pizzico di bicarbonato di sodio
sale
Lardo, 250 ml

PROCEDIMENTO

Versate la farina in una ciotola (quella del mixer va bene).
Aggiungere il bicarbonato di sodio e il burro.
Siate generosi con il sale in quanto è 1 kg di farina. Una mano piena va bene.
Aggiungere il latte e l’acqua frizzante.
Iniziare a mescolare tutti gli ingredienti nel frullatore utilizzando il gancio del mixer per impastare. In caso non abbiate il mixer, impastare con le mani.
Mescolare fino a quando l’impasto raggiunge la giusta consistenza. Aggiungere un po ‘di acqua per ottenere un impasto liscio e morbido (100 cc di acqua). Impastare per circa 10 minuti.
L’impasto finale deve essere morbido, elastico e non secco. Non si deve attaccare alle mani.
Infarinate un po’ una ciotola, mettere la pasta all’interno e coprire la ciotola. Lasciate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.
Prendete un pezzetto di pasta e lavoratelo un po ‘con le mani.
Stendete il pezzo di pasta in modo da ottenere un rettangolo, per stendere usare il mattarello o la macchina per stendere la pasta (quella utilizzata anche per la pasta fresca fatta in casa). Lo spessore finale deve essere inferiore a 0,5 centimetri.
Friggere i pezzi di pasta in olio di semi, olio d’oliva o strutto (l’opzione più tradizionale).
Immergere delicatamente i rettangoli di pasta nel lardo caldo e lasciate soffriggere fino a quando la superficie si gonfia. Poi girare il “gnocco fritto” e cuocere l’altro lato per 5-6 secondi.
Posizionare i pezzi cotti di “gnocco” in una ciotola in precedenza ricoperta di carta assorbente e servirli ancora caldi con prosciutto, salame o formaggio italiano.

Grazie a: Il Cibo delle Coccole

Facebook
Instagram