Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Gnocchi di rapa rossa con trito di prezzemolo e scorza di limone

da | Gen 29, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
1 Ora e 15 minuti
INGREDIENTI PER 4 PERSONA/E

Ingredienti per il condimento:
prezzemolo fresco
scorza di limone
burro, 100 gr
acqua di cottura

Per l’impasto:
sale fino
noce moscata
rapa rossa, 300 gr
patate gialle, 250 gr
farina 00, 300 gr

PROCEDIMENTO

Dopo aver lavato le patate, lessarle con tutta la buccia in abbondante acqua fredda e sale (onde evitare che la buccia si rompa) per circa 30 minuti.
Dopo averle scolate, lasciarle intiepidire e sbucciarle. Passare dentro allo schiacciapatate ancora tiepide in una ciotola. Sbucciare e lessare le rape, dopo averle lavate, in acqua fredda per 40 minuti circa.
Una volta che si saranno raffreddate procedere a frullarle. Versate la farina sulla spianatoia e fare una fontana, al centro porre la purea di patate e barbabietola rossa, aggiungere un pizzico di noce moscata e il sale. Impastare velocemente usando le mani e formare una palla con l’impasto (aggiungere altra farina poca alla volta se necessario (senza esagerare poiché meno quantità di farina utilizzate più gli gnocchi resteranno morbidi).
Sulla spianatoia versare un po’ di farina, dopo aver diviso l’impasto in pezzetti formare dei cordoncini e passarli nella farina facendoli rotolare. Tagliare con un coltello i cordoncini ottenuti formando dei piccoli pezzi di circa 3 cm di lunghezza che verranno lasciati ad asciugare sulla spianatoia.
Per evitare che gli gnocchi si attacchino tra loro Infarinarli leggermente .
Far sciogliere a fuoco dolce il burro in una padella, aggiungere il prezzemolo fresco tritato ed insaporire il tutto per poi mettere da parte. Cuocere in abbondante acqua salata gli gnocchi fino a quando verranno ” a galla”, con un mestolo a fori scolarli e versarli direttamente nella padella con il condimento. Mettere la padella sul fuoco, far insaporire gli gnocchi aggiungendo un paio di cucchiai dell’acqua di cottura. Spolverarli con scorza di limone Prima di servirli.

Grazie a: Cooking With Giulia

Facebook
Instagram