Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Gli chef internazionali firmano i panini con le DOP

da | Giu 14, 2021 | News | 0 commenti

Gli chef internazionali firmano i panini con le DOP


Un progetto realizzato da I Love Italian Food che comprende 16 ricette firmate da chef internazionali alla scoperta di quattro formaggi DOP italiani: Pecorino Sardo DOP, Asiago DOP, Gorgonzola DOP e Taleggio DOP. 

In collaborazione con i Consorzi di Tutela, I Love Italian Food ha voluto raccontare l’Italia e i suoi formaggi tipici, con il fine di tutelare e promuovere l’autenticità di tali prodotti. 

E come promuovere al meglio le DOP italiane se non attraverso il simbolo dello Street Food italiano? Abbiamo scelto di utilizzare il panino come base per ognuna delle 16 ricette, ma non un panino qualsiasi. Ogni ricetta, infatti, è stata firmata da uno chef internazionale, che ha utilizzato le proprie competenze e la propria originalità per ideare un panino gourmet, il cui ingrediente protagonista è stato uno dei quattro formaggi italiani DOP. 

Il progetto ha quindi coinvolto sedici chef selezionati dal network di I Love Italian Food e residenti in quattro paesi esteri, con l’obiettivo di dare punti di vista originali e legati alle abitudini degli stranieri su come abbinare i formaggi italiani protagonisti del progetto. 

Per rappresentare il mercato Nord Americano, ha partecipato con la propria ricetta Raffaele Solinas, Executive Chef di Osteria Brooklyn e membro della AICNY (Associazione Italiana Chef New York). Sempre da New York, ha presentato la sua ricetta Roberto Caporuscio, famoso per essere uno dei primi pizzaioli italiani nella Grande Mela e proprietario della pizzeria Kestè. A seguire, Fabrizio Facchini, noto Chef e Membro del Board presso la AICNY. Infine, in rappresentanza dalla West Coast, Barbara Pollastrini, Chef di 90210 Kitchen a Los Angeles. 

Gli chef provenienti dal Giappone che hanno partecipato a questo progetto con i propri panini gourmet sono stati Peppe Errichiello, Executive Chef e proprietario della rinomata pizzeria Napoli Sta a Ca’ presso Tokyo; Carmine Amarante, Executive Chef del gruppo Armani Japan; Imai Kazumasa, Executive Chef del Ristorante Pepe Rosso a Tokyo; Paolo Mazzini, Executive Chef del ristorante 100% italiano Leone Marciano, situato invece a Yokohama.

In Europa, sono stati coinvolti nel progetto otto chef dai due principali mercati di export dei prodotti italiani: Francia e Germania. 

Dalla Francia sono giunte le ricette dei panini di Peppe Cutraro, campione del mondo di pizza contemporanea e proprietario di 3 locali a Parigi; Nicola Iovine, Chef e ristoratore della catena Iovine’s e del ristorante Caterina; Virginia Baldeschi, Executive Chef di 4 ristoranti appartenenti al Gruppo Big Mamma; Matteo Caprioli, noto pizzaiolo e proprietario del ristorante Addommè di Parigi. 

Sul territorio tedesco, invece, le ricette di altri quattro panini gourmet sono state elaborate da Francesco Contiero, Chef del ristorante stellato Richard a Berlino; Pasquale Novelli, Chef del ristorante Dolci Momenti presso Dortmund; Luca Martinelli, Chef e proprietario del Ristorante Martinelli a Monaco di Baviera; Giorgio Cherubini, Chef patron dell’Osteria Der Katzlmacher, storico locale sempre a Monaco di Baviera. 

Visto l’impossibilità di incontrare gli chef personalmente, le ricette dei panini sono state tutte realizzate dalle mani sapienti di Daniele Reponi, noto volto Rai e conosciuto per essere il “Re dei Panini” in Italia. Reponi ha riprodotto fedelmente le ricette originali dei 16 chef internazionali, rendendo così possibile al pubblico la visualizzazione di tutti i passaggi per poterle ricreare anche a casa. In più, il Re dei Panini ha voluto omaggiare i quattro formaggi DOP con una sua originale creazione,  il “Grattacielo ai 4 Formaggi”, che racchiude in un unico panino il gusto unico di tutte le eccellenze. 

Per scoprire le ricette dei 16 panini firmati creati, cliccate su questo link.

Facebook
Instagram