Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Food and Wine in Veneto

da | Nov 28, 2013 | News | 0 commenti

Non sono molte le regioni italiane che possono vantare la varietà territoriale del Veneto, una ricchezza che si riflette in una lunga serie di prodotti tipici in grado di testimoniare i sapori e gli aromi dei diversi volti della regione.
La ricca enogastronomia del Veneto esalta il piacere delle piccole cose combinando tra loro prodotti semplici e genuini con antiche tradizioni e novità. Ogni provincia della regione è fiera delle proprie specialità, deliziosi piatti o rinomate qualità di vino accomunate dal profondo amore dei veneti verso la loro terra.

Molti fondamentali ingredienti della gastronomia veneta derivano dalle fusioni culturali e sociali che hanno interessato la regione nei secoli: patate, frumento, granturco – elemento essenziale della cucina veneta soprattutto nel sua preparazione più celebre, la ‘polenta’ – senza dimenticare il riso: celebre è il Vialone Nano Veronese riconosciuto dal marchio IGP. Vi è poi un’infinita varietà di verdure di stagione, con ben sette prodotti identificati dai marchi di tutela.

Una larga fetta della gastronomia è occupata dai prodotti ittici, sia d’acqua dolce che salata, e dalla carne, di cacciagione o allevamento: bolliti, brasati, ‘in tecia’, aromatizzati, ripieni. Carne e pesce danno vita ad alcuni dei piatti più apprezzati della cucina veneta, come fegato alla veneziana, sarde “in saor”, baccalà mantecato, “poenta e osei”, “moeche fritte” e molti altri.
È praticamente impossibile citare tutte le prelibatezze del Veneto, ma qualcuna va ricordata: fra i formaggi l’Asiago e il Morlacco del Grappa; fra i salumi la Soppressa vicentina; tra i primi i Bigoli, la ‘pasta e fasioi’, i ‘risi e bisi’ e, per finire con un tocco di dolcezza, due capisaldi della pasticceria mondiale: il tiramisù e il pandoro.

Oltre alla gastronomia, il Veneto dà i natali ad alcuni dei più rinomati vini al mondo: l’Amarone della Valpolicella, il Bianco di Custoza, il Recioto di Soave, il Torcolato di Breganze e il Prosecco DOGC di Conegliano Valdobbiadene.
Dalle vette delle Dolomiti alle spiagge del litorale adriatico, dai dolci pendii collinari alle rive del lago di Garda fino alle soleggiate pianure solcate dai corsi d’acqua: percorrendo uno dei numerosi itinerari enogastronomici in Veneto potrete entrare in contatto con i diversi sapori della regione e scoprire le deliziose preparazioni che ne derivano.

http://www.venetoinside.com/

Facebook
Instagram