Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Di Gavi in Gavi, la quarta edizione dell'atteso evento del nostro partner Gavi

da | Ago 18, 2016 | News | 0 commenti

Mentre il Gavi DOCG matura in vigna, domenica 28 agosto durante l’attesissima quarta edizione di “Di Gavi in Gavi” potrete degustare il Grande bianco Piemontese in compagnia di moltissime Stelle della Grande Cucina Italiana. Il Consorzio Tutela del Gavi ha invitato nelle “colline incantate” del Gavi cinque grandi chef stellati. Ivano Ricchebono di The Cook ad Arenzano, Federico Gallo de La Locanda del Pilone ad Alba, Andrea Ribaldone de Ai due Buoi di Alessandria e Fabrizio Tesse de La Locanda di Orta, ognuno titolare di una Stella Michelin, si misureranno in due show cooking condotti da Lisa Casali. Gli chef e tutta la giornata saranno capitanati da Chef Bruno Barbieri, sette stelle Michelin in carriera, e implacabile giudice di Masterchef Italia.

L’evento è il momento centrale del progetto “Piemonte, Buone storie di Qualità” che il Consorzio Tutela del Gavi ha presentato in anteprima a maggio a Stupinigi, di fatto promuovendo un inedito abbinamento di prodotti regionali, sulla collaborazione con alcune Dop selezionate: la Robiola di Roccaverano prodotta nelle province di Asti e Alessandria, il Crudo di Cuneo, la Tinca Gobba Dorata del Pianalto di Poirino in Provincia di Torino, il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese per richiamare l’attenzione su un rafforzato turismo enogastronomico in cui la cultura di un territorio si lega al cibo, al vino.

Di Gavi in Gavi ospiterà nel pomeriggio di domenica, all’aperto in Corte delle Chiacchiere, quattro show cooking che utilizzano come ingrediente principale le quattro DOP piemontesi (tinca, riso, robiola, crudo) e altri prodotti del territorio tipici della denominazione.

I quattro Chef saranno guidati dalla conduttrice, food blogger, scrittrice Lisa Casali mentre Chef Bruno Barbieri girerà le corti (dei Templari, del Mondo, dell’Ovada DOCG) per decidere il miglior abbinamento tra il Gavi e i prodotti tipici Locali.

Tra le novità di quest’anno, anche il social contest #storiedelgavi, che permetterà ai follower e fan di Facebook di vincere una cena in un ristorante esclusivo di Gavi, e le cantine aperte al pubblico dopo Di Gavi in Gavi, la domenica sera a partire dalle 20.30, per fare in modo che la festa prosegua dai produttori con visite e degustazioni.

Facebook
Instagram