Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Crostini all’orata

da | Mag 19, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
50 Minuti
INGREDIENTI PER 4 PERSONA/E

pane raffermo, ½ kg
orata, 400 gr
sale qb
pepe qb
peperoncino
1 limone
pomodori pachino, 150 gr
olio d’oliva, 40 gr
aglio, 2 spicchi
origano

PROCEDIMENTO

Preparazione:
Ridurre il pane a fette o a piccoli quadretti, porli a riscaldare a forno caldo a 180° per circa 15 minuti, controllate se il pane è diventato croccante e fatelo raffreddare.
In una casseruola, poi, versate dell’acqua e fate cuocere a fuoco basso l’orata aggiungendo il sale, il succo di limone e l’aglio. Fatelo andare sul fuoco circa 15 minuti, girando un paio di volte il pesce, non appena sarà pronto deponetelo su un piatto.
Togliete le lische, la pelle in eccesso e mettete da parte solo la saporita polpa bianca.
Nel frattempo in un’altra casseruola versate l’olio e lasciate soffriggere uno spicchio d’aglio per 1 minuto, inserire i pomodori pachino, lavati e tagliati a cubetti, salate, pepate e aggiungete un po’ di origano. Se adorate i sapori forti inserite la quantità giusta di peperoncino.
Lasciate andare per circa 15 minuti, girandolo e assaggiando, e aggiungete la polpa dell’orata dentro al sughetto che avete preparato e fate insaporire a fuoco lento per 5 minuti.
Aggiungete il composto, aiutandovi con un cucchiaio, sui crostini e poggiatelo su un piatto da portata.

Grazie a: Cucinare Pesce

Facebook
Instagram