Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Crostata di ricotta di bufala con marmellata amara di arance e cioccolato

da | Gen 16, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 4
2 Ore e 30 Minuti
INGREDIENTI PER 10 PERSONA/E

Per la crema di ricotta di bufala:
scorza di arance fresche
ricotta di bufala, 500 gr
zucchero a velo, 150 gr

Per la decorazione:
spicchi d’arancia
cioccolato amaro

Per la pasta frolla:
burro, 120 gr
farina di mandorle, 25 gr
un pizzico di sale
uova, 1
zucchero a velo, 85 gr
farina 00, 200 gr

Per la marmellata di arance amara:
zucchero, 500 gr
pectina di mele, 10 gr
arance intere biologiche, 5
la spremuta di 5 arance

PROCEDIMENTO

Per la pasta frolla:
Unire il burro allo zucchero a velo per ottenere un impasto senza grumi, aggiungere la farina di mandorle, la farina e il sale, impastare per pochi minuti e aggiungere le uova. Impastare in modo che si otterrà un impasto liscio e omogeneo, far raffreddare velocemente dentro al frigorifero e lasciar riposare per circa 2 ore.
Mettere l’impasto all’interno di uno stampo per le crostate e lasciate risposare di nuovo per circa 1 ora.
Fate cuocere in bianco per 15 minuti a circa 165°C.

Per la marmellata di arance amara:
Lavare e incartare e arance dentro la carta stagnola; far cuocere in forno per un’ora a 150°C. Spremere quindi le restanti 5 arance. Non appena le arance cotte in forno saranno fredde occorrerà frullarle e aggiungerle alla spremuta di arance appena fatta.
Inserire il tutto all’interno di una pentola con 400 gr di zucchero e portare ad ebollizione.
Unire quindi il restante zucchero mescolato assieme alle mele e far cuocere nuovamente per circa 5 minuti a fuoco lento. Versare la marmellata all’interno di un contenitore e far riposare fino al giorno seguente.

Per la crema di ricotta di bufala:
Usando una frusta far amalgamare la ricotta di bufala con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema senza grumi. Aggiungere la buccia di arance e conservare dentro al frigorifero.

Preparazione Della Torta:
Far cuocere la crostata in bianco. Ricoprirla con la marmellata amara di arance fino a metà della sua altezza ; coprire poi usando una sac-à-poche con dentro la crema di ricotta. A questo punto decorare usando gli spicchi di arance e piccoli pezzettini di cioccolato amaro. Servire subito.

Grazie a: Cento Presine

Facebook
Instagram