Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Arancine

da | Dic 14, 2015 | Ricette | 0 commenti

DIFFICOLTA’: 3
2 ore e 30 minuti
INGREDIENTI PER 15 PERSONA/E

riso arborio, 500g
carne bovina tritata, 100g
carne suino tritata, 100g
brodo vegetale, 500ml
provola a cubetti, 100g
pangrattato, 200 g
pecorino grattugiato, 80g
piselli, 80g
concentrato pomodoro, 50g
burro, 60g
vino rosso, 100ml
cipolla, 2
carota, 1
sedano, 1 costa
zafferano, 1 bustina
farina, q.b.
olio, q.b.
sale, q.b.
pepe, q.b.

PROCEDIMENTO

Affetta la cipolla, falla rosolare in una casseruola con metà di burro e aggiungi il riso irrorandolo con mestoli di brodo caldo. A metà cottura unisci lo zafferano sciolto e termina la cottura aggiungendo il pecorino grattugiato e mescolando fino a completo assorbimento del brodo.
Lascia raffreddare il riso, nel frattempo cuoci i piselli con acqua e un cucchiaio di olio.
Prepara il ragù in questo modo: affetta finemente una cipolla, soffriggila con olio, aggiungi la carne macinata, rosola a fuoco vivo e sfuma con vino rosso. Lascia cuocere a fuoco dolce per 20 minuti. Unisci i piselli e mescola.
Bagna le mani, prendi una buona quantità di riso sul palmo di una mano. Scava un incavo dove andrà il condimento. Adagia nell’incavo un cucchiaio di ragù e qualche cubetto di provola. Chiudila con dell’altro riso e modella fino a formare una cilindro. Adagia l’arancina prima nella farina mescolata con un po’ d’acqua e poi nel pangrattato.
Friggile nella friggitrice a 180°C fino a quando saranno ben dorate. Adagia su carta assorbente e servi calde.

Grazie a Cooking Elena.

Facebook
Instagram