Born to promote the authentic Italian food. With Love ❤️

Aceto Balsamico di Modena IGP, controllo e vigilanza

da | Mag 5, 2015 | Prodotti | 0 commenti

L’Aceto Balsamico di Modena IGP viene oggi commercializzato in 120 Paesi del mondo.

Con una produzione di circa 90 milioni di litri l’anno, esportata per oltre il 90%, èuno dei principali prodotti agroalimentari italiani nel mondo.

Il suo successo, soprattutto internazionale, ha contribuito al sorgere e al diffondersi del fenomeno della contraffazione, attraverso prodotti che imitano o evocano il “balsamico”, producendo un danno per i produttori e confusione tra i consumatori.

In realtà, le sole tre denominazioni previste per il “balsamico”sono Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP e Aceto Balsamico di Modena IGP.

Prodotti con caratteristiche diverse che da sempre convivono su queste terre e ne proclamano con orgoglio l’appartenenza.

Il Regolamento comunitario prevede l’istituzione a livello nazionale di un sistema di controllo ufficiale e di vigilanza entrambi di natura pubblicistica.

In Italia l’Autoritàcompetente per i controlli ufficiali èil Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Politiche Agricole.

Grazie a: Acetaia Giusti

Facebook
Instagram