Prosciutto Toscano DOP

La lavorazione del Prosciutto Toscano DOP è scandita dai tempi della natura; ogni fase della lavorazione viene fatta ricreando nelle nostre celle/stanze di stagionatura le condizioni climatiche di ciascun periodo dell’anno seguendo l’antica tradizione suinicola toscana, rendendola cosi disponibile al consumatore tutto l’anno. Si comincia in Dicembre Gennaio con la salatura, e si finisce un anno dopo quando il prosciutto è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà.
Nel 1996 il Prosciutto Toscano ha ottenuto l’ambito riconoscimento comunitario della DOP “Denominazione di Origine Protetta” grazie all’impegno e al rispetto per la tradizione alimentare.

Grazie al Consorzio del Prosciutto Toscano DOP.