Peperoncini Piccanti Ripieni

DIFFICOLTA’: 3
1 Ora e 30 Minuti
INGREDIENTI PER 2 PERSONA/E

Per due barattoli da 500 ml:

Peperoncini piccanti Rotondi rossi, 500 gr
Aceto di Vino bianco o Aceto di alcool, 300 ml
Acqua, 400 ml
Olio di semi o Extra Vergine d’oliva, 500 ml

Per il ripieno:

Tonno in olio di Oliva, 320 gr
Capperi sotto Sale, 2 cucchiai
Filetti di Acciuga sott’olio, 6
Qualche Rametto di Timo Fresco

PROCEDIMENTO

Pulite i peperoncini togliendo la calotta superiore e i semini all’interno. Potete utilizzare un cucchiaino da caffè per rimuovere i semi. Mettete a bollire l’aceto e l’acqua in una pentola e scottate i peperoncini, un po’ per volta per qualche minuto. Metteteli ad asciugare a testa in giù su un telo pulito e lasciateli così per una notte.
Lavate i vasi si vetro con acqua calda e sapone e poi metteteli ad asciugare in forno a 120° per almeno mezz’ora.
Preparare il ripieno scolando bene il tonno, mettetelo nel mixer, aggiungete gli altri ingredienti, scartando i rametti di timo e tenendo solo le piccole foglie, e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo fine. Riempite i peperoncini aiutandovi con un cucchiaino da caffè e con un dito premete il ripieno. Non riempite troppo i peperoncini perché il ripieno potrebbe fuoriuscire una volta che saranno sommersi nell’olio e rendere quest’ultimo opaco.
Coprite con l’olio e fate riposare per un paio di ore per permette all’olio di penetrare in ogni interstizio. Se necessario aggiungetene ancora un po’ fino a coprire bene i peperoncini.
Chiudete i vasi, metteteli in una pentola capiente, copriteli con acqua fredda e portate a bollore.  Fate bollire per circa 15 minuti poi spengere il fuoco e far freddare i barattoli nell’acqua. Una volta freddi asciugateli e conservate il un luogo fresco al riparo dalla luce. 

Grazie a: Il Deborino