Pardulas

DIFFICOLTA’: 3
40 Minuti
INGREDIENTI PER 4 PERSONA/E

Per il ripieno:
formaggio fresco o ricotta, 500 gr
limone, 1
semola fine
zucchero semolato
miele
arancia, 1
uova, 3
1 pizzico di zafferano

Per l’impasto:
semola, 400 gr
strutto, 500 gr
sale

PROCEDIMENTO

Create una fontana sul piano di lavoro con la semola, lavoratela insieme ad po’ d’acqua tiepida, sale e lo strutto.Far riposare l’impasto per un po’ in un posto caldo.
Sciogliete lo zafferano con dell ‘acqua tiepida, grattugiate le bucce di arance e limoni lavati e asciutti e aggiungeteli alla ricotta o al formaggio tritato.Aggiungete quindi le uova, alcune manciate di semola e lo zucchero semolato; impastate il tutto fino ad ottenere un impasto compatto ma morbido, formate quindi delle palline delle dimensioni di una noce.
Impastate la pasta ancora una volta, stendetela su un foglio e tagliate dei piccoli dischi delle dimensioni di un piatto da tazzina di caffè.
Al centro di ogni disco inserito una pallina e ripiegate verso il centro la pasta con 5 angoli equidistanti, formando delle piccole creste.
Inserite le forme di pasta in una teglia da forno cosparsa con la semola e lasciatele cuocere 30 minuti in un forno riscaldato moderatamente. Una volta pronte, aggiungete un po di miele e servitele.

Grazie a: Ricette di Sardegna