Come raccontare la pasta ai Giapponesi

Con oltre 13 milioni di tonnellate prodotte ogni anno, la pasta, piatto simbolo dell’italianità a tavola, è uno dei marchi di fabbrica del made in Italy nel mondo.
Il fatto che il suo nome sia intraducibile e che per tutti resti semplicemente “pasta” lo rende uno dei prodotti più noti e amati da tutti i cittadini del mondo.

Ma chi sono i più ghiotti di pasta nel mondo? Secondo l'Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane, i primi consumatori sono gli italiani, con una media di 26 chili di pasta a testa all’anno. Seguono i tedeschi, i francesi, gli inglesi, gli americani e i giapponesi che, da soli, assorbono il 61% dell'export italiano, 995 milioni di euro all’anno.

Tuttavia, non tutti i pasta lover sanno che la pasta rappresenta un modello nutrizionale, la base di un’alimentazione bilanciata fra salute e sostanza, bontà e sostenibilità.

Noi di I Love Italian Food, siamo andati a raccontare il mondo della pasta made in Italy in uno dei paesi che maggiormente amano la nostra cucina: il Giappone.

Lo scorso 4 marzo, abbiamo raccontato la nostra pasta a una platea di professionisti del mondo Food nell’area di Tokyo.

Lo abbiamo fatto grazie alla collaborazione di uno vero ambasciatore della cucina italiana in Giappone: Chef Stefano Fastro, del ristorante Stefano che ha valorizzato la pasta raccontandone le origini, le caratteristiche, i valori nutrizionali, ma anche i corretti usi e abbinamenti.

Infine, a deliziare i partecipanti della masterclass, un ottimo piatto di Spaghetti dai sapori mediterranei, creato con la pasta del nostro partner Pastificio Granoro, della linea Dedicato, prodotta con grano 100% pugliese.

Guardate il video per scoprire come i giapponesi hanno apprezzato la nostra pasta!

https://www.facebook.com/iloveitalianfood.org/videos/10157439677904274/


A Tokyo la presentazione della prima 100per100 Italian Guide

I Love Italian Food torna in Giappone, in concomitanza con Foodex Japan, una delle maggiori fiere F&B del sud est asiatico, ormai alla sua 44esima edizione, con un calendario di attività per promuovere il vero cibo italiano a Tokyo.

Il 5 marzo, la capitale giapponese infatti è stata il palcoscenico per la presentazione della 100per100 Italian Guide, con una serata di Gala esclusiva dedicata al made in Italy, organizzata da I Love Italian Food.

Nel cuore di Ginza, I Love Italian Food ha celebrato l’autentico made in Italy a Tokyo nel ristorante The Kitchen Salvatore Cuomo, grazie alla collaborazione delle stesso Salvatore, una vera icona di italianità, noto in tutta l’Asia come ambasciatore della nostra cucina.

Nel corso dell’evento Salvatore Cuomo insieme ai pizza master Davide Civitiello e Makoto Onishi hanno intrattenuto e deliziato gli ospiti con una performance esclusiva e uno speciale menù 100% italiano, creato ad hoc per la serata.

Il momento culminante del Gala è stata la presentazione in anteprima dell’edizione di Tokyo della 100per100 Italian Guide, la guida ai locali che offrono una vera esperienza culinaria italiana, il progetto creato da I Love Italian Food per sostenere i veri ambasciatori della cucina italiana nel mondo.

La guida è stata realizzata grazie al coinvolgimento di una platea di italiani residenti in Giappone, esperti di food and beverage che hanno segnalato ad I Love Italian Food le realtà che ogni giorno offrono i veri sapori d’Italia a Tokyo. Dalla pasta alla pizza, dal gelato al caffè: tutti prodotti iconici del Bel Paese.

La 100per100 Italian Guide per il momento sarà consultabile solo online al sito www.100per100italian.net, ma entro fine anno sarà realizzata anche in versione cartacea.

L’evento di presentazione è stato realizzato con il patrocinio di ICE Italian Trade Agency e della Camera di Commercio Italiana in Giappone, oltre al sostegno dei partner di I Love Italian Food che hanno preso parte alla serata: Shop Italia Web Magazine, Cibus Connect, The Kitchen Salvatore Cuomo, Contadi Castaldi, Parmareggio, Casa Modena, Pastificio Granoro, Solania, Garage Pizza, SivanS Ltd, Future Food, Authentico.

Il 4 marzo invece con The Pasta Masterclass, supportata da Pastificio Granoro, è stata realizzata una vera lezione sulla pasta italiana, nel corso della quale sono state spiegate le caratteristiche, i metodi di utilizzo e gli abbinamenti perfetti a professionisti F&B giapponesi.

Infine, le serate del 4, 6 e 7 marzo sono state e saranno animate dai Pizza Show in collaborazione con Garage Pizza, appuntamenti imperdibili che fanno parte del progetto 100per100 Italian Show- Le serate, svolte in tre pizzerie autenticamente italiane .i Tokyo - Peppe Napoli Sta’ Ca', Trattoria Pizzeria da Sasa’ e Bella Napoli, sono realizzate grazie al supporto di Solania,Contadi Castaldi,ParmareggioCasa Modena.

 

 

 


THE SHAPES OF ITALY

Penne, spaghetti, farfalle, fusilli, rigatoni sono solo alcuni delle centinaia di formati di pasta diversi, tutti nati per deliziare i nostri palati e tutti con una storia unica!

Per dare voce direttamente a diversi formati è partito giovedì scorso, 31 gennaio, The Shapes of Italy, la mini web series creata da I Love Italian Food e supportata da Granoro per raccontare, in tutte le sue forme, la pasta che è da sempre il piatto italiano più amato e conosciuto nel mondo.

12 storie imperdibile per 12 formati della tradizione narrati da influencer internazionali esperti di cucina, esempi di persone italiane e straniere che, tutti i giorni, mostrano il loro amore per il Made in Italy rispettandone i prodotti, la pasta in primis.

Vi aspettiamo ogni giovedì sulla pagina facebook di I Love Italian Food con The Shapes of Italy: un appuntamento unico per fare un tuffo nell’universo della pasta secca.

Un grazie speciale a tutti gli influencer internazionali che hanno collaborato al progetto: Angelina in cucina, Die Jungs Kochen und Backen, Domenica Cooks, Flavoured with Love, Giacinta Trivero, Inaisst, La cucina di casa, Leslie en cuisine, Madame cuisine, Mondomulia, Sisters and Spice.

https://www.facebook.com/iloveitalianfood.org/videos/288676675152287/


The 100per100 Italian Show in Dubai

A febbraio I Love Italian Food torna a Dubai con un nuovo progetto e una settimana di eventi dedicati alla cucina italiana.

L’appuntamento è dal 15 al 20 febbraio con il 100per100 Italian Show: eventi imperdibili firmati 100per100 Italian, nei più importanti ristoranti italiani di Dubai per celebrare i veri protagonisti della nostra tavola: i prodotti. Il tutto in concomitanza di Gulfood, la fiera enogastronomica più importante degli Emirati.

Un calendario che metterà sotto i riflettori i prodotti iconici del Made in Italy intrattenendo il pubblico grazie a 4 semplici ingredienti: un prodotto iconico con la sua storia tutta da scoprire, un ristorante con il suo chef, un momento spettacolare e una cena indimenticabile.

L’occasione giusta per chiunque voglia vivere un’esperienza unica, lasciandosi trasportare per una sera dal Golfo Persico al nostro Bel Paese, rivivendone le storie e i sapori. Vi aspettiamo!

APPUNTAMENTI DAL 15 AL 20 FEBBRAIO 2019:

15 febbraio 2019

THE PIZZA MASTERCLASS

Dalle 3pm presso Eataly Dubai Mall – Lower Ground Floor

Per informazioni: +971-43308899

16 febbraio 2019

THE PASTA MASTERCLASS

Dalle 3pm presso Eataly Dubai Mall – Lower Ground Floor

Per informazioni: +971-43308899

THE PIZZA MASTERCLASS

Dalle 5pm presso Eataly Dubai Mall – Lower Ground Floor

Per informazioni:  +971-43308899

17 febbraio 2019

THE PASTA SHOW

Dalle 8pm presso Al Grissino, 16th Floor, Emirates Financial Towers, DIFC

Per prenotazioni:

Tel: +971 04 352 4000

Email: reservations@algrissinodubai

19 febbraio 2019

THE PARMIGIANO REGGIANO SHOW

Dalle 8pm presso Matto, The Oberoi Dubai, Business Bay, Lobby Level

Per prenotazioni:

Tel: +971 04 444 1335

Email: reservations@mattodubai.com

20 febbraio 2019

THE HANDMADE PASTA SHOW

Dalle 8pm presso GIA, Ground Floor, New Fashion Avenue, The Dubai Mall

Per prenotazioni:

Tel: +971 042349986

Email: clara@aaent.me

Tutte le performance degli show sono realizzati da The Storytelling Company.


100per100 Italian Kitchen in London con Aldo Zilli

Dopo gli Stati Uniti e la Spagna 100per100 Italian Kitchen, progetto firmato I Love Italian Food e Scavolini in partnership con Dissapore, arriva anche a Londra.

Il 24 gennaio porteremo all’interno dello Scavolini Store di West Hampstead la vera cucina italiana attraverso la performance di uno dei più importanti ambassador del Made in Italy nel Regno Unito: Chef Aldo Zilli.

Aldo Zilli, celebrity chef e da molti anni rappresentante della cucina italiana a Londra, preparerà uno dei piatti più iconici della sua regione: l’Abruzzo.

Una performance indimenticabile per insegnare al pubblico inglese tutti i segreti e le curiosità di una preparazione unica della nostra tradizione.

Vi aspettiamo il 24 gennaio, dalle 6pm presso lo Scavolini Store West Hampstead, 39 Fortune Green Road, NW6 1DR, London.

L’avventura alla scoperta della cucina e delle cucine italiane continua!


Tutto pronto per la 100per100 Italian Lounge di Pechino

E' tutto pronto per l’inaugurazione delle 100per100 Italian Lounge di Pechino, all’interno di Anufood China dal 21 al 23 novembre, Hall 2 booth F106.

Tra gli ospiti della 100per100 Italian Lounge anche Chef Diego Ottaviani. Oggi ambasciatore della cucina italiana nella capitale cinese, Chef Diego nasce in Abruzzo dove cresce totalmente immerso nelle cucine dei ristoranti di famiglia. Figlio d’arte intraprende senza alcun timore la carriere da Chef conquistando per due dei cinque ristoranti della famiglia Ottaviani la stella Michelin.

Talento e cuore portano Chef Diego a Pechino dove con i suoi piatti italiani vuole sedurre i palati e suscitare emozioni nei sui clienti. Pizza romana, lasagne  e pesce sono solo alcune delle specialità che propone per stupire gli ospiti di Fratelli Fresh, presso il Renaissance Bejing Capital Hotel.

Chef Diego ci intratterrà raccontandoci un prodotto e una ricetta 100% italiana all’interno della 100per100 Italian Lounge, cuore della collettiva italiana all’interno di Anufood China.

La 100per100 Italian Lounge, luogo di incontro per i professionisti del F&B italiano di Pechino che inoltre avranno l’occasione di entrare in contatto con aziende che tutti i giorni portano all’estero il vero Made in Italy, quali Pastificio Granoro e il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena.

La 100per100 Italian Lounge verrà realizzata anche grazie al sostegno dei technical partner SmegPentole Agnelli e i contenuti realizzati verranno diffusi sui canali di I Love Italian Food e del media partner locale 100ITA.

Vi aspettiamo!


La 100per100 Italian Lounge arriva a Pechino

Manca ormai poco all’inaugurazione della 100per100 Italian Lounge di Pechino che prenderà vita all’interno di Anufood China, Hall 2 booth F106, dal 21 al 23 novembre.

Per l’occasione I Love Italian Food porterà all’interno della 100per100 Italian Lounge alcune delle più importanti personalità della ristorazione italiana della capitale cinese che ci racconteranno attraverso performance i prodotti e piatti della tradizione culinaria italiana.

Siamo felici di annunciare la partecipazione di Omar Maseroli, ristoratore di successo di Pechino. La sua idea di portare in Cina il concetto di trattoria emiliana prende vita nel 2011 quando nel quartiere storico della capitale apre Mercante che grazie alle ricette della tradizione e la qualità dei prodotto conquista Pechino. Nel 2014 apre Fiume sul Landmark River, portando anche nel quartiere finanziario della città i sapori dell’Emilia Romagna e il motto “sempre fatto in casa”. Il progetto di Omar non si ferma qua e nel 2017 viene inaugurato Lievito che propone una vera pizza condita con ingredienti italiani di primissima qualità. L’attenzione di Omar alla creazione dei menù, la scelta dei prodotti, dei vini insieme all’amore per il cibo italiano sono il segreto del suo successo a Pechino.

Un altro ospite atteso della 100per100 Italian Lounge è Chef Fabio Nompleggio, Chef de Cuisine di Cèpe, ristornate riconosciuto a livello internazionale all’interno del The Ritz-Carlton Beijing, Financial Street. Chef Nompleggio dopo una lunga esperienza che lo ha portato, oltre all’Italia, a Singapore, Monaco e Dubai, arriva a Pechino. Il suo obiettivo è quello di mantenere la reputazione di Cèpe, punto di riferimento e destinazione d’eccellenza per quanto riguarda la cucina italiana. Un vero professionista che porterà all’interno della 100per100 Italian Lounge tutto il suo know-how e la sua esperienza internazionale intrattenendoci con la performance di una preparazione unica.

Questi sono solo alcuni degli ospiti che animeranno la 100per100 Italian Lounge, luogo del racconto e di networking per i professionisti del F&B italiano di Pechino che inoltre avranno l’occasione di entrare in contatto con aziende che tutti i giorni portano all’estero il vero Made in Italy, quali Pastificio Granoro e il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena.

La 100per100 Italian Lounge verrà realizzata anche grazie al sostegno dei technical partner Smeg e Pentole Agnelli e i contenuti realizzati verranno diffusi sui canali di I Love Italian Food e del media partner locale 100ITA.

Vi aspettiamo!


I Love Italian Food e Gustatus per raccontare la Maremma nel mondo

Sta per partire la tredicesima edizione di Gustatus il senso del gusto, la manifestazione enogatronomica dedicata alle eccellenze della Maremma,  organizzata dal Comune di Orbetello e Welcome Maremma.

I Love Italian Food quest’anno sarà il media partner del progetto insieme a Dissapore e iFood: insieme racconteremo i prodotti unici del territorio maremmano sia a livello nazionale che internazionale.

Lo faremo attraverso gli incontri con esperti organizzati nel Dissapore Caffè (piazza Eroi Dei Due Mondi), le attività di social reporting del team di blogger iFood e la produzione e diffusione di contenuti dedicati alla narrazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio sui canali di I Love Italian Food.

Gustatus il senso del gusto prenderà vita nelle piazze e nelle strade di Orbetello dal 31 ottobre al 4 novembre con i seguenti orari:

Mercoledì 31 ottobre 17.00-23.00

Giovedì 1 novembre 11.00 -23.00

Venerdì 2 novembre 11.00-23.00

Sabato 3 novembre 11.00-23.00

Domenica 4 novembre 11.00-23.00

Al link che segue trovate il programma di attività della manifestazione:

http://www.gustatus.it/img/programma_2018.pdf

Vi aspettiamo!


The 100per100 Italian in Paris goes to…

Domenica 21 ottobre, Parigi è stata la magica cornice che ha ospitato il terzo appuntamento  100per100 Italian 2018, la serata dedicata al made in Italy, organizzata da I Love Italian Food.

Nel cuore della Villa Lumière, I Love Italian Food Associazione culturale ha annunciato i nomi dei professionisti che si sono distinti per la promozione del vero Italian Food a Parigi. Negli ultimi mesi, infatti, 100 professionisti italiani del network di I Love Italian Food, residenti a Parigi, appassionati ed esperti di Made in Italy, sono stati coinvolti nel progetto per segnalare i nomi di quelle realtà che ogni giorno si distinguono per offrire un’autentica cucina italiana, anche ai clienti francesi.

"La nostra mission è quella di portare la cultura del cibo italiano nel mondo e per questo è nostra responsabilità e orgoglio premiare tutti quei professionisti che lavorano duramente ogni giorno per portare il vero e autentico cibo italiano nel mondo.” afferma Alessandro Schiatti, A.D. e co-fondatore di I Love Italian Food.

Veniamo quindi ai sei premi, i 100per100 Italian Awards consegnati durante la serata esclusiva condotta da Eleonora Galasso - foodpreneur, scrittrice e volto noto della televisione francese e inglese - tenutasi presso La Felicità, il ristorante più grande d’Europa firmato Big Mamma.

Per la categoria 100per100 Italian Restaurant le segnalazioni del nostro network hanno portato ad assegnare il premio a Mori Venice Bar, ristorante italiano curato da Massimo Mori che presenta prodotti autentici e una cucina priva di contaminazioni provenienti da altre culture culinarie.

È stata poi la volta di 100per100 Italian Espresso assegnato a Caffè Stern, suggerito dal network di I Love Italian Food come il luogo ideale per prendersi del tempo per gustare un vero espresso italiano, preparato persino alla maniera più tradizionale, con la Moka. Alla guida del locale la famiglia Alajmo, con Giovanni, figlio di uno dei fratelli pluristellati di Le Calandre, mentre in cucina, al comando della brigata, Chef Denis Mattiuzzi.

Immancabile poi la vera pizza italiana, preparata secondo la tradizione napoletana e con ingredienti 100% made in Italy, dall’olio, al pomodoro, al basilico. Il premio 100per100 Italian Pizza è stato assegnato a Pizzeria Popolare, una delle realtà più recenti del gruppo Big Mamma, sotto la guida dell’Head Pizzaiolo Giuseppe Cutraro.

E per un 100per100 Italian Gelato? Il network di I Love Italian Food non ha avuto dubbi: Pozzetto è il luogo suggerito per provare anche a Parigi l'esperienza di un vero gelato italiano artigianale.

Un volto giovane ma già di successo nel panorama della cucina italiana a Parigi per il premio 100per100 Italian Chef, assegnato a Denny Imbroisi: talentuoso, di origini calabresi, fondatore di due locali a Parigi: Ida e Epoca.

Infine, un premio d’eccezione per questa edizione francese dei 100per100 Italian Awards: 100per100 Italian Idea, un riconoscimento speciale assegnato alla realtà imprenditoriale di successo che porta il vero made in Italy all’estero: Big Mamma, il gruppo fondato nel 2013 dai due francesi Victor Lugger e Tigraine Seydoux, insieme a Ciro Cristiano, F&B Executive Chef del gruppo che oggi conta 7 ristoranti in Francia e due nuove aperture in programma su Londra, tutti interamente dedicati all’autentica cucina italiana.

Un serata di successo e di celebrazione del vero made in Italy, grazie anche al sostegno dei partner di I Love Italian Food che hanno preso parte alla cerimonia: Parmareggio,  IgorPastificio GranoroAlcisaCasa Modena, SenfterMonte delle VigneBottega Gastronomica e Zorzi.

Photo by Davide Weber


100per100 Italian Awards in Paris

Il prossimo 21 ottobre I Love Italian Food torna a Parigi col suo progetto internazionale 100per100 Italian Awards.

La serata rappresenterà l’evento del made in Italy per eccellenza a Parigi, in concomitanza con SIAL 2018 (dal 21 al 25 ottobre). Un momento creato per premiare il vero cibo italiano e i suoi protagonisti nella Ville Lumière.

Celebrare il made in Italy, infatti,  significa anche premiare i professionisti e le realtà che ogni giorno promuovono l’autentica cultura enogastronomica italiana. Il momento cruciale dell’evento sarà quindi la cerimonia di consegna dei 100per100 Italian Awards, condotta da Eleonora Galasso, foodpreneur, scrittrice e volto noto della televisione francese e inglese.

A fare da cornice a questa speciale occasione sarà La Felicità, location unica e simbolo di italianità, nel cuore di Parigi. La Felicità, inaugurato a maggio e già diventato famoso come il ristorante più grande d’Europa, è la nuova food hall del gruppo Big Mamma, il vero caso imprenditoriale della ristorazione europea. Big Mamma conta solo a Parigi 7 locali con più di 200 dipendenti, ha appena inaugurato a Lille La Bellezza e sta preparando aperture anche al di fuori della Francia.

Un menù 100per100 Italiano, appositamente creato dal team de La Felicità, per deliziare i nostri ospiti, tra cui chef, giornalisti, influencer, media, istituzioni e operatori del settore F&B.

100per100 Italian Awards è un progetto realizzato con il supporto di Igor, Pastificio Granoro, Parmareggio, Casa Modena, Alcisa, SenfterMonte delle VigneBottega Gastronomica e Zorzi.