100per100 Italian Talks, la serata dedicata al vero petrolio d’Italia: il cibo

Lunedì 24 settembre scorso si sono tenuti presso la spettacolare location di Ruote da Sogno, a Reggio Emilia, i primi 100per100 Italian Talks che hanno messo al centro il tema del cibo italiano come risorsa unica e insostituibile del nostro Paese: “il petrolio d’Italia”.

I Love Italian Food è riuscito a portare davanti a una platea di professionisti del settore le visioni uniche di 5 rappresentanti dell’industria del Food and Beverage introdotti dal fondatore di Dissapore, Massimo Bernardi, presentatore d’eccellenza della serata.

Sara Roversi ci ha parlato di come sia indispensabile pensare al futuro dell’alimentazione e all’innovazione inteso come sforzo collettivo. Il messaggio del Future Food Institute è collaborare, cooperare e contaminarsi al fine di trovare soluzioni vere. Nella sua ultima missione mondiale Sara ha incontrato 160 rappresentanti tra agricoltori, imprenditori, esperti, attivisti e ricercatori; 160 innovatori che secondo il Future Food Institute sono la vera chiave per lavorare positivamente sul futuro dell’alimentazione.

Maria Letizia Garofalo, che ha sostituito il Presidente di Coldiretti Roberto Moncalvo, ci ha ricordato che il nostro patrimonio agricolo è la base della ricchezza dei nostri prodotti. L’agricoltura ci ha reso leader in Europa come numero di imprese biologiche e sicurezza e salubrità di prodotti. Agricoltori e industria devono unirsi per combattere il nemico comune: il fenomeno dell’Italian sounding. Primo passo in questa direzione è Filiera Italia che vede sullo stesso fronte Coldiretti e le aziende di trasformazione.

Thomas Rosolia, amministratore delegato Koelnmesse Italia, è stato il portavoce delle fiere, strumento indispensabile per l’export. Nel mondo digitale la fiera rimane il luogo d’incontro e confronto reale con il mercato straniero, i clienti o potenziali clienti. Indispensabile anche in questo contesto difendere il Made in Italy informando le popolazioni straniere attraverso attività che educhino e spieghino i veri prodotti italiani.

Nicola Levoni, presidente di ASSICA, ci porta una prospettiva ancora diversa: la necessità per i produttori italiani e le aziende di unire la cultura alimentare alla cultura umanistica. Bisogna partire dal turista che approccia il prodotto in Italia e attrarlo anche al di fuori delle rotte classiche, verso meno conosciute realtà della Penisola ricche di altri unici prodotto. Questi esploratori e avventurieri del cibo vorranno così rivivere nel loro paese quel ricordo, quel prodotto.

Ciro Cristiano, head chef del Big Mamma, ha invece raccontato la ristorazione italiana all’estero. Per lui il segreto del successo è portare i veri prodotti di qualità, proporli nelle preparazioni più semplici e buone a un prezzo competitivo. Ciro ci fa capire che la chiave del successo a volte sta proprio nella semplicità delle idee e della loro realizzazione. I ristoranti di Big Mamma e La Felicità, la più grande food hub italiana nel mondo, ne sono l’esempio lampante.

A seguire gli interventi unici dei relatori la presentazione dei progetti 2019 di I Love Italian Food da parte del suo co-fondatore Alessandro Schiatti. Amore, passione e necessità di portare la cultura enogastronomica italiana nel mondo sono il vero motore dei progetti 100per100 Italian presentati durante la serata.

Per concludere in bellezza, ospiti e relatori si sono riuniti per assistere alle performance e assaggiare i piatti di cinque vere autorità del food Made in Italy: Daniele Reponi, re dei panini gourmet; Ciccio Vitiello, astro nascente della pizza; la pasta fresca emiliana preparata dalla sfogline, il grill master di BBQ4All Emanuele Bardini col suo team e per concludere in dolcezza, Paolo Brunelli, il gelatiere di Senigallia vincitore della classifica di Dissapore 2018.

La serata è stata realizzata con il sostegno di Koelnmesse, in partnership con Netaddiction, Dissapore, iFood, BBQ4All e con il contributo di 32 Via dei Birrai, Venturini Baldini, Bottega Gastronomica e Zorzi.

100per100 Italian Talks 2018 – Docu

100per100 ITALIAN TALKS 🇮🇹2018Thanks to all our team, to the speakers, to the performers and to all the audience of this unforgettable event. #madeinitaly #export #food #100per100italian

Posted by I LOVE ITALIAN FOOD on Thursday, 27 September 2018